Ho l’età giusta per sposarmi?

Ho l’età giusta per sposarmi?

  • Pubblicato il: 9 luglio 2012

E’ una domanda che facciamo a noi stesse in determinati periodi della nostra vita, ma soprattutto che ci fanno gli altri, magari quando abbiamo superato gli “anta” o al contrario ancora non siamo arrivate ai “venti”, e così l’interrogativo si trasforma da “non credi sia l’ora di fare il grande passo?”, a “sei sicura di volerti già sposare”?  

 

Ma, in definitiva, esiste davvero un’età giusta per sposarsi? A tal proposito sono state condotte ricerche e sondaggi che hanno fatto emergere risultati interessanti. Secondo queste indagini è evidente che fino ai 25 anni è preferibile rimanere indipendenti quanto più possibile, perché la propria personalità individuale deve ancora formarsi del tutto, mentre sarebbe bene affrontare la vita di coppia a partire dai 35 anni in su, e soprattutto intorno ai 50 anni, in quanto ci sarebbe meno rischio di sentirsi soli e depressi.

Ma oltre a questi studi sul benessere di coppia, è stata elaborata persino una formula matematica con la quale è possibile stabilire esattamente quale sia il momento migliore per sposarsi.

Secondo questi studiosi australiani, la formula deve comprendere diversi parametri che, in base alla coppia analizzata, porteranno a capire quale sia l’età giusta per sposarsi.

Questi parametri includono quelli che vedono la famiglia come una piccola impresa di cui vanno considerati costi, guadagni ed eventuali rischi di fallimento, a questi vanno aggiunti parametri soggettivi come carriera, stile di vita e altro ancora.

Le formule matematiche quindi sono alla base del successo della vita di coppia? Per il momento, il suggerimento è quello di farsi guidare dalle proprie emozioni, di ascoltare il proprio cuore ed i propri pensieri per andare verso ciò che ci renderà felici ogni giorno.

Condividi!