Il dress code delle nozze

Il dress code delle nozze

  • Pubblicato il: 25 febbraio 2012

Nel 2012 ci si aspetta che tutti sappiano presentarsi in modo adeguato ad un matrimonio, compresi gli sposi che a volte indossano abiti di dubbio gusto.

Grandi meringhe in cui perdersi per lei e vestiti ultra cangianti per lui, questa è soltanto una delle tante discutibili scelte di stile degli sposi, senza tralasciare i vestiti super kitsch delle invitate più stravaganti.

Insomma c’è solo l’imbarazzo della scelta e sempre più di frequente gli sposi vogliono avere la certezza che tutti gli ospiti adottino uno stile elegante e ricercato: proprio per questo nasce il dress code.

Il dress code è un codice d’abbigliamento prestabilito per evitare che il cugino alternativo arrivi in chiesa con jeans a zampa di elefante e camicia psichedelica e la zia lontana, con la fissa per i gatti, indossi un simpatico abitino con una bella stampa in petto del suo amico peloso.

Il dress code non nasce soltanto per evitare brutte sorprese in fatto di abiti da cerimonia, ma anche per indicare agli ospiti uno stile “a tema”: alcuni chiedono di indossare la nuance dominante del matrimonio, altri che tutte le donne portino il cappello o che gli uomini siano esclusivamente in frack.

Perché non affacciarci nell’anticonvenzionale e fantasioso mondo dei Vip per scoprire le abitudini più strambe nell’ambito del dress code?

E allora cominciamo a sbirciare le nozze dei tanto discussi coniugi Beckham che richiesero ai loro invitati un look da fiaba in total white per un matrimonio celebrato in un favoloso castello irlandese.

Miss Beckham, notoriamente gelosa del suo irrequieto maritino, sembra che invece non fosse legata in modo particolare al colore bianco che solitamente appartiene di diritto alla sposa.

Anche la burrosa cantante Beyonce e suo marito, il rapper JZ, hanno chiesto ai loro ospiti di indossare abiti bianchi per il loro pomposo party nuziale.

Il tennista Boris Becker e sua moglie, la modella Lilly Kerssenberg, sono stati decisamente più originali perché per il loro matrimonio le donne dovevano essere in rosso fuoco e gli uomini in nero.

Ognuno sceglie il suo dress code insomma e voi? Per le vostre nozze elargirete consigli di stile come i Vip o accetterete con tanta pazienza il vestito fuxia scintillante super glitterato della vostra attempata e sempre estrosa zietta preferita?

 

Condividi!